Umbria, i 3 bicchieri Vini d’Italia 2015 del Gambero Rosso

Dopo Slow Wine 2015, anche i curatori dei Tre Bicchieri Vini d’Italia 2015 del Gambero Rosso, evidenziano la crescita enologica dell’Umbria, più che dal punto di vista dei premi assegnati, per il continuo e costante progresso dei suoi vini. Opinione condivisa anche in questa sede che il Sagrantino rimane inarrivabile, ma una piacevole scoperta quella di alcuni vitigni autoctoni, in particolar modo bianchi come Grechetto, Trebbiano e Malvasia.

 

  • Cervaro della Sala 2012 Castello della Sala
  • Colle Ozio Grechetto 2012 Leonardo Bussoletti
  • Montefalco Sagrantino 2010 Perticaia
  • Montefalco Sagrantino 2009 Antonelli – San Marco
  • Montefalco Sagrantino 2010 Romanelli
  • Montefalco Sagrantino 25 Anni 2010 Arnaldo Caprai
  • Montefalco Sagrantino Campo alla Cerqua 2010 Giampaolo Tabarrini
  • Montefalco Sagrantino Collenottolo 2010 Tenuta Bellafonte
  • Montefalco Sagrantino Della Cima 2010 Villa Mongalli
  • Orvieto Cl. Sup. Luigi e Giovanna Villa Monticelli 2011 Barberani
  • Torgiano Rosso V. Monticchio Ris. 2009 Lungarotti

 

 

Informazioni e foto inserite in questo articolo sono tratte dal sito gamberorosso.it, quindi appartengono ai legittimi proprietari e sono state utilizzate a puro scopo esplicativo senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright.

 

 

, , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *