Summa15, l’appuntamento annuale organizzato da Alois Lageder dedicato ai vignaioli d’eccellenza

Il 21 e 22 marzo 2015 le porte di Casòn Hirschprunn – il palazzo rinascimentale del XVII secolo di proprietà della famiglia Lageder – e quelle di Tòr Löwengang – la cantina costruita all’interno dell’antica Tenuta – saranno aperte agli operatori, per l’appuntamento annuale di Alois Lageder – da quest’anno certificato Green Event – dedicato ai vignaioli d’eccellenza provenienti da tutto il mondo e riservato agli operatori del settore che nel 2014 sono stati circa 2.000 provenienti da oltre 35 paesi.

Un viaggio all’interno dell’enogastronomia di pregio, una due giorni di visite guidate della cantina e dei vigneti, seminari, verticali e degustazioni di raffinate etichette – incluse le nuove annate di Alois Lageder – attraverso cui entrare in contatto diretto con oltre 60 produttori provenienti da Italia, Germania, Francia, Austria e Nuova Zelanda, scelti personalmente da Alois Lageder non solo per l’eccellenza della loro produzione, in particolare nel settore biodinamico, ma anche per i rapporti d’amicizia e di fiducia reciproca instaurati nel corso di molti anni.

Questa sarà la 17esima edizione di Summa. Dal primo evento, la manifestazione si è evoluta continuamente nel corso degli anni, ponendosi sempre nuovi obiettivi e priorità. Quest’anno la manifestazione riserverà a Demeter spazi di presentazione di rilievo, allo scopo di accrescere la consapevolezza del marchio sia tra i visitatori che tra i produttori stessi. Oltre a un’apposita piattaforma interamente dedicata al primo piano del Palazzo, l’Associazione sarà presente anche negli altri piani, al fianco di diversi viticoltori.

“Siamo molto contenti di poter dare anche quest’anno il benvenuto a vari produttori Demeter provenienti da diversi paesi, che presenteranno qui a Magrè i loro eccellenti vini biodinamici, sempre più richiesti e apprezzati dai consumatori”, dichiara Alois Lageder, associato Demeter dal 2004.

Anche il tema dell’eco-sostenibilità occupa, quest’anno più che mai, un posto di primo piano. I principi che stanno alla base di un Green Event, e quindi di Summa 15, sono il plusvalore a livello locale, la mobilità sostenibile, il prediligere alimenti stagionali e regionali provenienti da coltivazioni biologiche certificate, la gestione dei rifiuti e la responsabilità sociale. Grazie all’impegno costante, la Tenuta di Magrè è passata da “Going Green Event” nel 2014 a “Green Event” vero e proprio, uno dei primi certificati dall’Agenzia per L´Ambiente in tutto l’Alto Adige.

L’impegno sociale Summa si ripete anche nel 2015 con il sostegno ad Aiutare senza Confini, organizzazione umanitaria che ha l’obiettivo di assistere i profughi della guerra birmana. Grazie alla quota d’ingresso e al prezioso sostegno di ospiti e organizzatori, lo scorso anno sono stati raccolti oltre 37.000 €, interamente devoluti a diverse iniziative umanitarie nelle regioni del Myanmar.

In più quest’anno la Tenuta è lieta di promuovere una nuova collaborazione: FAMOS for Alois Lageder. I badge d’ingresso della manifestazione sono stati realizzati dalle persone che lavorano nei laboratori protetti della comunità comprensoriale Oltradige-Bassa Atesina (BZ), da cui provengono anche le borse per le bottiglie di vino, già in vendita presso la Weinschenke Vineria Paradeis, il ristorante certificato bio della Tenuta. Una cucina semplice, leggera e fresca, prodotti stagionali, locali, biodinamici/biologici, poca carne: questi i sette principi cardine che definiscono la filosofia del ristorante situato nel cuore di Magrè (BZ).

Elenco non definitivo dei produttori presenti alla manifestazione:
A Casa • Alois Lageder • Anselmi • Aquila del Torre • Biserno • Boscarelli • Brüder Dr. Becker • Bründlmayer
 • Caiarossa • Capannelle • Castello di Ama • Cavalleri • Corte Sant’Alda • Costanti • Duemani • Feiler-Artinger • Frank John • Fred Loimer • Fuori Mondo • Georg Breuer • Giannattasio • Grosjean Frères • Gunderloch • H. Dönnhoff • Heinrich • Heitlinger • Il Carnasciale • Jurtschitsch • Klaus Lentsch • Knipser • 
Künstler • La Raia • Le Macchiole • Le Sincette • Loacker Tenute
 • Mancini • Marchesi Antinori • Marchesi di Grésy • Marco Felluga – Russiz Superiore • Maremmalta
• Mas des Quernes • Monteverro • Montevertine • Nino Franco • Peter Jokob Kühn • Petrolo • Ploder Rosenberg • Pol Roger • Robert Weil • Sander • Sattlerhof • Schloss Gobelsburg • Schubert Wines • Tement • Valori • Van Nahmen • Velich – Moric • Villa Caviciana • Wieninger • Wirsching • Zähringer • Zwölberich.

Dove: Casòn Hirschprunn, Magrè (BZ)
Quando: Sabato, 21 marzo 2015, dalle ore 10 alle ore 18 | Domenica, 22 marzo 2015, dalle ore 10 alle ore 17
Ingresso: Summa15 è riservato esclusivamente agli operatori di settore. Il biglietto d’ingresso ha un costo di 20 euro a persona. Il ricavato sarà devoluto interamente all’organizzazione umanitaria Aiutare senza Confini (www.aiutaresenzaconfini.org). L’accesso alla manifestazione è consentito solo previa registrazione (qui)e versamento della quota tramite login personale. Il numero dei partecipanti è limitato.

Servizio navetta Verona – Margreid – Verona
È stato predisposto un servizio autobus dall’ingresso principale della fiera per Casòn Hirschprunn con partenza alle ore 9.00. Una nostra collaboratrice l’attenderà presso l’ingresso principale della Fiera di Verona per accompagnarla all’autobus (cellulare +39 338 6601672). La partenza per il rientro da Magrè a Verona è prevista per le ore 17.00.

Per ulteriori informazioni: www.summa-al.eu | +39 0471 809501| tenuta@aloislageder.eu

 

Le Informazioni e foto inserite in questo articolo sono tratte da comunicato stampa ricevuto dagli organizzatori a mezzo del loro Press Office, quindi appartengono ai legittimi proprietari e sono state utilizzate a puro scopo esplicativo senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright.

 

, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *