God Save The Wine vista Duomo, giovedì 17 marzo a Milano

God Save The Wine, il festival del vino che ha accolto un grande pubblico a Firenze, Verona, Bologna, Genova, Forte dei Marmi e Roma, torna a Milano,

la città che più di altre evoca l’energia cosmopolita, il cambiamento e l’apertura al futuro. La serata milanese vuole rendere omaggio alla meravigliosa e variegata storia del vino del nostro Paese. Enoteca Duomo 21, con God Save The Wine accoglie il Vino Italiano che si presenta in tutte le sue ricche sfumature.

Non una semplice degustazione, ma un vero festival itinerante che si propone come “Manifesto per un Terza Via del Vino”. Ovvero un approccio al nettare degli dei all’insegna della semplicità e dedicato a tutti: è la formula di questo format ideato a Firenze da Andrea Gori, sommelier, giornalista e blogger (inserito dalla rivista The Wine Hub tra le 20 persone più influenti al mondo nel campo del vino) con le riviste Firenze e Bologna Spettacolo e PromoWine di Riccardo Chiarini. L’obiettivo è comunicare in maniera nuova l’esperienza enologica, sviluppando un rapporto informale tra produttori e consumato

EnotecaDuomo21_1

Nelle sale di Enoteca Duomo 21, 20 selezionate cantine accompagnate da specialità gastronomiche d’eccellenza fanno da sfondo a un originale percorso sensoriale, tra tradizione e innovazione, divertimento e approfondimento, sintesi di passione, competenza e leggerezza. A partire dalle ore 18.30 gli ospiti potranno così gustare il piacere intenso dei grandi rossi, la freschezza dei bianchi e il fascino delle bollicine. E tra un assaggio e l’altro, “Le Parole per Dirlo”, una rilassante e informale chiacchierata attorno al vino condotta da Andrea Gori per scoprirne le caratteristiche, imparare a riconoscerne le qualità e per emozionarsi e gustarlo appieno: un modo originale per descrivere i grandi vini italiani.

EnotecaDuomo21_2L’Enoteca Duomo 21, situata al 2° piano di un palazzo storico tra via Silvio Pellico e Piazza Duomo 21, offre una selezione superiore di vini italiani ed una deliziosa cucina. La ricca carta dei vini e menù tipico da enoteca, combinato ad un’atmosfera vivace, rendono Enoteca Duomo 21 un luogo ideale per cenare, sorseggiando un bicchiere di vino o per una degustazione, accompagnata da un sommelier esperto. Le 7000 bottiglie coprono l’intera offerta dei migliori produttori italiani con un’ampia scelta di vini selezionati provenienti da tutte le regioni.

Il MENÙ della serata è curato dallo Chef Alberto Citterio, già Executive Chef per TownHouse Hotels ed Alessandro Rosso Group

Dove: Enoteca Duomo 21 Piazza Duomo 21 – ingresso evento via Silvio Pellico, 2 – tel 02 45397655
Quando: gioved’ 17 marzo dalle 18:30
Costo: ingresso 25 euro tutto compreso – degustazioni vini, dinner buffet

Ulteriori Informazioni:
prenotazioni events@townhousehotels.com – tel. 02 45397655
prenotazioni info@firenzespettacolo.it – riceverete conferma scritta – info e contatti 055 212911

FCBK: God Save The Wine  / www.facebook.com/enotecaduomo21
WEB: www.godsavethewine.com

Le CAntine protagoniste della serata:

CHAMPAGNE ENCRY (Les Mesnil, F): Champagne Encry Brut; Champagne Zero Dosage Grand Cuvée Encry; Champagne Millesimè 2009.

SAN FELICE (Castelnuovo Berardenga, SI): Il Grigio Chianti Classico Riserva 2012; Poggio Rosso Chianti Classico Gran Selezione 2011; Vigorello Toscana Igt 2011.

CASTELLI DEL GREVEPESA (San Casciano Val di Pesa, FI): Bi-anco IGT 2014; Chianti Classico Clemente VII 2012; Chianti Classico Clemente VII ris. 2011; Chianti Classico Gran Selezione Lamole 2011; Vinsanto Clemente VII Riserva 1998.

BOTTEGA Bibano di Godega di Sant’Urbano (TV): Millesimato Stefano Bottega 2015; Prosecco docg 2015; Ripasso della Valpolicella 2013; Brunello di Montalcino 2011; Riserva Privata Barricata.

CANTINE SAN MARZANO San Giuseppe (Ta): Anniversario 62 Primitivo di Manduria Dop Riserva 2012; Sessantanni Primitivo di Manduria Dop 2012; Collezione 50 Vino Rosso d’Italia; Talò Primitivo di Manduria Dop 2013; Talò Verdeca Puglia Igp 2015; Estella Moscato Salento Igp 2015.

TENUTA LE LUCI ILLASI (Vr): Amarone della Valpolicella Classico 2005; Valpolicella Ripasso 2009; Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Extra Dry Docg 2015.

LA SALA (San Casciano Val di Pesa, FI): Chianti Classico La Sala 2013 (anteprima); Chianti Classico La Sala 2012; Chianti Classico Riserva la Sala 2011.

MARCHESI DI BAROLO (Barolo, CN): Barolo Coste di Rose 2011 DOCG.

QUERCIABELLA (Greve in Chianti, FI): Batàr 2012 Igt Toscana Bianco; Chianti Classico Riserva 2011; Camartina 2010 IGT Toscana.

DUCA DI DOLLE (Rolle di Cison di Valmarino, TV): Brut Prosecco Docg ExtraDry; Prosecco Docg Zero; Cartizze Nino

LE SIGNORE DEL GRIGNOLINO
Tenuta Santa Caterina, Alemat, Tenuta La Fiammenga, Soc. Agr. La Tenaglia
Alemat Emilio 2014 – Grignolino D’Asti Doc
Tenuta Santa Caterina – Arlandino 2013 – Grignolino d’Asti DOC.
Gioan Grignolino d’Asti 2013 Tenuta La Fiammenga
Grignolino del Monferrato Casalese 2013 Tenuta Tenaglia

TASCA D’ALMERITA Sclafani Bagni (PA): Rosso del Conte Contea di Sclafani DOC 2011; Nozze d’Oro Contea di Sclafani Bianco DOC 2014; Tascante 2012 Sicilia IGT

SENATORE VINI (Ciro’ Marina (Kr): Alikia – Igp Calabria Bianco – annata 2015; Eukè Spumante Brut Rosè – Igp Calabria Rosato; Puntalice – Dop Cirò Rosato – annata 2015; Arcano Riserva – Dop Cirò Rosso Superiore Riserva – annata 2009; Nerello – Igp Calabria Rosso – annata 2010; Cassiodoro Senator – Igp Calabria Rosso – annata 2011; Unico Senator – Igp Calabria Rosso – annata 2009

LA CONTESSA (Capriano del Colle, BS): 9.9 Vino Rosso – Marzemino 100%; Rosa Mistica Spumante Brut Blanc de Noirs Sangiovese e Barbera.

RUFFINO (Pontassieve, FI): Modus Toscana IGT 2012; Nuovo fiasco Chianti Superiore DOCG 2013; Riserva Ducale Chianti Classico Riserva 2012.

CUVAGE Acqui Terme (AL): Cuvage Nebbiolo d’Alba DOC Rosè; Cuvage Blanc de Blancs; Cuvage de Cuvage.

ASTEMIA PENTITA (Barolo, CN): Dinamico vino rosso; Barolo Cannubi DOCG 2010; Barbera D’Alba DOC 2013.

CASTELLO DI GUSSAGO Franciacorta: Franciacorta Pas Dosè Millesimato 2011; Franciacorta Extra Brut Rosè 2013; Franciacorta Saten Millesimato 2012.

JERMANN (Farra d’Isonzo, GO): Vinnae Venezia Giulia IGT 2014; Pinot Grigio Venezia Giulia IGT 2014; Were Dreams Venezia Giulia IGT 2013.

TENUTE CASADEI (Castello del Trebbio, FI): Chianti Rufina DOCG lastricato 2011 castello del trebbio; IGT Toscana Sogno Mediterraneo 2014 Tenuta Casadei; Vermentino doc Olianas 2015; Cannonau doc Olianas 2014.

 

Informazioni e foto inserite in questo articolo, tratte da pagina facebook ufficiale evento e ufficio stampa EnotecaDuomo21, appartengono ai legittimi proprietari e sono state utilizzate a puro scopo esplicativo senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright.

, , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *